Grand Hotel San Gemini

Il Grand Hotel San Gemini è una struttura incantevole ed esclusiva, nel cuore dell’Umbria, in uno dei borghi più belli d’Italia. Storia, arte ed eleganza si fondono con il lusso e la tecnologia in un edificio che vanta anche un ristorante di alto livello, una ricca cantina, sale meeting e un parco immerso nel verde con piscina.

Storia

Il Palazzo ducale della famiglia Santacroce, tra le famiglie romane che più si sono distinte per nobiltà di casato, antichità di origine e prestigio raggiunto, fu costruito tra il 1729 ed il 1730 sul tracciato delle mura difensive di San Gemini, luogo dove oggi si apre la cosiddetta Porta Romana, quella che i Santacroce edificarono per solennizzare enfaticamente il loro dominio. Nella porta di ingresso alla “civitas ducalis Sancti Gemini”, ora reinterpretata come un arco di trionfo, campeggia lo stemma e l’iscrizione dedicatoria alla nobile famiglia Santacroce. L’edificio risulta sontuoso ed elegante nella sua configurazione architettonica che si caratterizza compiutamente con quelle linee tipiche delle dimore signorili del sec. XVIII. Le torri angolari contribuiscono a rendere visivamente ancor più marcato questo ‘effetto di dimora feudale’, richiamando alla memoria le torri di un fortilizio le cui finalità militari hanno ora un intento solamente simbolico. Le cornici delle finestre del piano nobile, che prosegue sul lato a Sud anche nel volume del torrione cilindrico inglobato, sono arricchite da leggeri frontoni con volute invertite. All’esterno un ampio giardino, ora pubblico, su cui si affacciava il palazzo con un raffinato doppio balcone che completava così esternamente la percezione visiva della residenza aristocratica.

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.