Vallantica | Resort & SPA

Vallantica è un incantevole Resort in Umbria con Hotel, SPA, piscine esterne ed interne, ristorante, cantina e centro congressi. Un’oasi di benessere immersa nella natura, dove vivere un’esperienza indimenticabile.

Storia

Villa Ottelio Savorgnan già residenza di Lucina Savorgnan, e successivamente dei Conti Ottelio, ricorda Cecile Clough nel 1960 concludendo la sua tesi di dottorato su Luigi da Porto e le sue lettere “Lettere di Messer Alvise da Porto” dall’anno 1509 e 1513, che i veri protagonisti della tragedia Shakespeariana, Romeo e Giulietta, erano friulani, si chiamavano Lucina Savorgnan e Luigi da Porto e vissero il loro amore ben ottant’ anni prima in quei luoghi.

La nascita della ricettività turistica all’interno del gruppo avviene quasi per caso, quando nel 2005, Tacconi acquisisce l’antica proprietà “Vallantica”, struttura incantevole che sorge sulle colline umbre a San Gemini e già appartenuta ad Antonio Canova alla fine del ‘700. È proprio dal connubio natura – arte che nasce la prima intuizione, quella di creare un prodotto ricettivo in grado di comunicare al meglio la storia del luogo puntando sul bello, sulla tradizione e sulla qualità, principi che diventeranno un caposaldo di tutti i progetti successivi.
Antonio Tacconi ha creduto sin da subito nell’ambizioso progetto di rinnovare la struttura, portandola ad una forma stilistica e architettonica di grande seduzione estetica e dando vita a un complesso di alto prestigio con un resort immerso nella natura che offre servizi esclusivi legati al wellness, all’enogastronomia e all’ospitalità; nel giro di pochi anni, Tacconi ha realizzato camere di design, un ristorante gourmet con vista panoramica e un centro benessere dotato delle più moderne attrezzature. Ma Vallantica offre ai suoi clienti anche una storica cantina, costruita negli anni ’50 e ristrutturata salvaguardando l’affascinante passato della stessa, considerata un piccolo gioiello del territorio umbro.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.